Fast Politics Politics Vision

Per affrontare la crisi che ci attende

Mario Draghi ha esattamente colto il punto, mi auguro che sia lui alla guida del periodo difficile che ci aspetta… ma bisogna fare presto

“Di fronte a circostanze impreviste, un cambiamento di mentalità è necessario in questa crisi come lo sarebbe in tempo di guerra. Lo shock che stiamo affrontando non è ciclico. La perdita di reddito non è colpa di nessuno di coloro che ne soffrono. Il costo dell’esitazione può essere irreversibile. Il ricordo delle sofferenze degli europei negli anni Venti è un racconto ammonitore.

La velocità del deterioramento dei bilanci privati – causato da una chiusura economica inevitabile e auspicabile – deve essere affrontata con altrettanta rapidità nel dispiegare i bilanci dei governi, nel mobilitare le banche e, come europei, nel sostenersi a vicenda nel perseguimento di quella che è evidentemente una causa comune”.

https://www.ft.com/content/c6d2de3a-6ec5-11ea-89df-41bea055720b

http://www.pianoinclinato.it/siamo-di-fronte-a-una-guerra-contro-il-coronavirus-e-dobbiamo-mobilitarci-di-conseguenza/

0 commenti su “Per affrontare la crisi che ci attende

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: