Intervista su Il Giorno – QN

Mia intervista a pag 12 (con richiamo in pagina 1) sul Quotidiano nazionale del 26 marzo 2012.

Nei tempi dell’anti-politica il candidato ideale vince per competenza e velocità
Milano, 26 marzo 2012 – Marco Cacciotto, docente universitario e presidente Public strategie per il consenso, è l’organizzatore del seminario internazionale di marketing politico Next Politics, che ha visto riuniti alla Statale di Milano i maggiori esperti mondiali di comunicazione e strategie elettorali.
Professore, siamo alla vigilia delle amministrative. In tempi di anti-politica, come si devono presentare i candidati?
«Il meccanismo attivo ormai da anni è quello di descriversi come persone competenti della società civile, non come politici».
Come tecnici?
«No, quello fa pensare al professor Monti. Più come persone comuni, in contrapposizione al politico. C’è la corsa della maggior parte dei candidati a dire: guardate che io vivo di altro. Il partito non tira, la politica oggi ha una fiducia del cittadino che oscilla tra il 4 e l’8 per cento, una situazione esplosiva che ricorda quella prima di Tangentopoli, e non può durare a lungo».

Clicca qui per leggere tutto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...