Intervista Lettera 43

Grabiella Colarusso di Lettera 43 mi ha intervistato sulle elezioni milanesi

A meno di due settimane dal voto, la campagna elettorale per l’elezione del nuovo sindaco di Milano si è fatta rovente. A colpi di manifesti, videospot, bagni di folla e assemblee di quartiere, Letizia Moratti, candidata di centrodestra, e Giuliano Pisapia, candidato Pd, cercano di conquistare ( ri-conquistare) la poltrona di Palazzo Marino, ma soprattutto di vincere una partita nazionale: al destino del capoluogo lombardo è infatti legata la tenuta stessa del governo di centrodestra, prova ne sia la discesa in campo di Silvio Berlusconi accanto alla sua luogotenente milanese.
«La discesa in campo di Berlusconi ha nazionalizzato il voto e questo ha influito molto sulle strategie comunicative dei due candidati», ha spiegato Marco Cacciotto, spin doctor, docente di marketing politico e public affairs all’Università degli studi di Milano.

Leggi articolo completo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...