Una primaria che assomiglia ad un doppio turno

La California ha modificato la legge per le primarie: turno unico per tutti i candidati (democratici, repubblicani, indipendenti e di partiti minori). I primi due accederanno alle elezioni generali.
E’ stata presentata come una rivoluzione centrista contro la polarizzazione degli ultimi anni che favoriva le ali estreme dei due partiti: “Cambierà il paesaggio politico – ha dichiarato il governatore della California A r n o l d Schwarzenegger – finalmente il potere di scegliere torna agli elettori. Che premieranno il centro, il pragmatismo, la governabilità». Secondo il politologo Peter Schrag di Sacramento, «i politici dovranno imparare a parlare a tutti, non solo alle teste calde che dominano le primarie attuali». Dan Schmur della University of Southern California sostiene che «tutto si giocherà sul 20% degli elettori indipendenti, quindi sarà una corsa verso il centro». Un vero sisma rispetto alla tendenza bipolare.

Ma non assomiglia al primo turno delle nostre elezioni locali? Cosa ne pensate della riforma?
Favorirà veramente i candidati centristi modificando il panorama politico?

Leggi tutto

.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...