Chi vincerà?

Domenica 7 giugno – ore 15.30

Il Corriere della Sera pubblica i pareri di alcuni esperti sulle soglie di successo per i vari partiti mentre in Rete impazzano le previsioni mascherate da previsioni del tempo o corse dei cavalli. L’altalena dei dati mi sembra il risultato di dati sovrastimati nelle settimane scorse e di distorsioni da ponderazione (forse andrebbe fatto uno studio dei climi di opinione che si creano tra sondaggisti).
Credo ad esempio che per l’Italia dei Valori un risultato superiore al 6,5% sarebbe un successo, ma il vero discrimine sarà dato dalla partecipazione nelle varie aree territoriali (vedi risultato Lega Nord che qualcuno prevede possa ripetere il suo massimo storico del 1996).
Di quanto aumenterà il distacco tra PdL-Lega Nord e Pd-Idv? A quanto si assesterà l’area a sinistra del Pd dopo il disastro 2008? Una raccomandazione il giudizio sui partiti si dovrà dare a partire dai dati del 2008 e non dei sondaggi delle settimane scorse. E per il Pd si dovrà tenere conto dell’uscita dei Radicali e del ritorno a casa di una parte degli elettori dei partiti di sinistra che lo votarono per il meccanismo del voto utile…

Leggi l’articolo del Corriere


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...