Obama e McCain battaglia sul web

Un articolo da Repubblica.it di Marco Stefanini sulla sfida a colpi di parole chiave tra Obama e McCain

I MOTORI di ricerca giocano un ruolo sempre più importante nella corsa alla presidenza americana. Google, in particolare, è da tempo oggetto delle attenzioni di John McCain e Barack Obama, che stanno spendendo milioni di dollari in Adwords, il programma pubblicitario usato, in questo caso, per guadagnare nuovi sostenitori. AdWords si serve di parole chiave per distribuire annunci pubblicitari in maniera mirata agli internauti che sono alla ricerca di determinate informazioni. Quando uno di loro fa una ricerca usando una parola “opzionata” da un inserzionista, di fianco o sopra ai risultati “naturali” compaiono degli annunci “sponsorizzati”. Sia il candidato repubblicano che quello democratico stanno facendo ampio uso di questo strumento, sfruttando le parole digitate sul popolare motore di ricerca.

Leggi tutto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...