Cambiamento vs. esperienza

Una mia nuova analisi su IlSole24ore.com

Le primarie statunitensi per la scelta dei candidati alla presidenza assomigliano ad una lunga corsa, ad un tour ciclistico con fughe e ritiri ad ogni tappa. La prima tappa in Iowa ha portato al ritiro di due concorrenti nello schieramento democratico (Todd e Biden) e alla clamorosa sconfitta della super favorita Hillary Clinton. Nel campo repubblicano il vero sconfitto è stato, invece, Mitt Romney, mentre McCain e Giuliani hanno preferito investire nelle imminenti primarie del New Hampshire.

L’appuntamento di martedì prossimo sarà cruciale per definire il tono del mese di campagna elettorale che porterà al “super martedì” del 5 febbraio…

Per proseguire: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2008/01/Cacciotto-Obama.shtml?uuid=dbc7f92a-bbad-11dc-9d75-00000e25108c&DocRulesView=Libero&area=box06


2 thoughts on “Cambiamento vs. esperienza

  1. certo che la discesa in campo di michael bloomberg avrebbe del clamoroso, spiazzerebbe gli altri candidati – giuliani in primis – in corsa da più tempo. o no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...